Autore: Vanja Tritten

IN CORSO: Progetti bio-agricoli nella bassa Casamance


  • Finalità progetto

  • Costo totale

  • Beneficiari

  • Sostenuto da

Finalità progetto

Oltre a migliorare le condizioni di vita della popolazione locale, il progetto contribuirà direttamente e indirettamente alla conservazione delle risorse naturali nell’area d’insediamento. L’utilizzo di una fonte di energia pulita si accompagna infatti alla scelta di non utilizzare fertilizzanti chimici, optando per la produzione biologica.

Il progetto contribuirà inoltre, oltre che a contrastare l’insicurezza alimentare e l’ampliamento della dieta alimentare, a migliorare le condizioni di lavoro delle donne e dei giovani dei villaggi. Generando reddito, questi due gruppi vulnerabili rafforzeranno la loro posizione sociale nelle famiglie, frenando l’esodo rurale.

Oltre ad essere luogo di lavoro, un perimetro è anche un luogo di aggregazione e di scambio sociale che può rafforzare la dinamica comunitaria favorendo lo sviluppo ed il rafforzamento del ruolo della donna nell’economia locale.

Obiettivi dell’Agenda 2030:

Principalmente:

  • Obiettivo 2: porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare l’alimentazione e promuovere l’agricoltura sostenibile

Parzialmente:

  • Obiettivo 1: Sradicare la povertà in tutte le sue forme e ovunque nel mondo
  • Obiettivo 5: raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di donne e ragazze
  • Obiettivo 12: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili

www.unric.org/it/agenda-2030


18dd0ed7-3282-4ab3-bf75-1b1cdaaab655

Il progetto bio-agricolo inizia a Silinkine

Silinkine è il primo tassello del progetto nel quale la CEU intende investire le proprie energie nei prossimi anni. I buoni rapporti con la popolazione del villaggio, stabiliti in precedenza con la realizzazione di altri progetti, in particolar modo la scuola dell’infanzia, offrono buone garanzie di collaborazione.

La CEU ha così potuto sottoscrivere un rapporto di collaborazione con l’Association Villageoise de Silinkine con l’obiettivo di sfruttare un terreno agricolo di 4 ettari.

Prima tappa del lavoro di allestimento del perimetro: posa della recinzione, scavo di un pozzo di 23m di profondità, dotato in seguito di una pompa a energia fornita da pannelli fotovoltaici. L’acqua, raccolta in una cisterna di 5’000 litri, alimenterà dieci bacini distribuiti in vari punti del terreno agricolo. 

Una formazione bio-agricola e l’accompagnamento degli attori locali completerà il progetto.


 

Continua a leggere

Assemblea CEU 24 giugno 2022

Ordine del giorno
1. Nomina presidente del giorno
2. Lettura verbale ultima assemblea
3. Presentazione rapporto di lavoro e rapporto finanziario 2021
4. Rapporto dei revisori e nomina dell’ufficio di revisione
5. Fissazione delle quote annuali dei soci
6. Presentazione programma 2022 e preventivi di gestione
7. Eventuali
Al termine seguiranno l’aperitivo offerto e la tradizionale e gustosa cena senegalese

Chi intendesse cenare è pregato di annunciarsi via e-mail (info@ceu.ch) o per telefono alla segretaria Natasha Rosselli (091/921.30.31) entro martedì 21 GIUGNO.

Convocazione assemblea 2022

Rapporto annuale CEU 2021

Fai una donazione

Tramite un tuo prezioso contributo hai la possibilità di supportare i nostri progetti in modo che le possibilità e la qualità di vita dei popoli del Senegal migliorino.

Versamento per

Postfinance

Conto

IBAN CH39 0900 0000 6900 1146 6

A favore di

CEU - Associazione Cooperazione Esseri Umani

Via Trevano 13 CP 4303, 6900 Lugano

Motivo versamento

- tassa annuale (50chf)
- nome progetto
- versamento libero

Ricorda: l'importo delle donazioni è deducibile dalla dichiarazione d'imposta.