Sostegno alle donne del villaggio di Ouniok nella realizzazione di un progetto agricolo per la produzione ortofrutticola

Ouniok, ottobre 2018-giugno 2019

Il progetto nasce per volontà di un gruppo di donne del villaggio di Ouniok, situato nel circondario di Sindian, dipartimento di Bignona, nella regione di Ziguinchor, Casamance.

Finalità progetto

Creazione di un perimetro agricolo per la produzione ortofrutticola, finalizzato al miglioramento della situazione socio economica del villaggio, con l’introduzione della coltivazione di frutta e ortaggi, altrimenti non reperibili nelle vicinanze.

Costo totale

CHF 34’925

Beneficiari

Beneficiari diretti
34 donne appartenenti all’associazione Union des femmes de Ouniok/Bagnapang, promotrice del progetto, e le loro famiglie.
Beneficiari indiretti
Gli abitanti del villaggio di Ouniok che possono beneficiare dell’indotto derivante dalla vendita dei prodotti e del complemento della dieta alimentare con frutta e ortaggi.
Il perimetro agricolo offre inoltre lavoro ad una parte degli abitanti.

Sostenuto da

Amici padre Mantovani e una signora che ha voluto rimanere anonima.

Finalità progetto

Sviluppo di un perimetro agricolo, destinato alla coltivazione di alberi da frutta (aranci, mandarini, limoni, manghi, anacardi, eucaliptus) e di ortaggi (cipolle, pomodori, jaxatu, gombo, bissap) su una superficie di 4 ettari, data in concessione dal Comune di Ouniok all’associazione Union des femmes de Ouniok/Bagnapang (UFOB) precedentemente costituita.

Obiettivi dell’Agenda 2030:

Principalmente:

  • Obiettivo 2: Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare l’alimentazione e promuovere l’agricoltura sostenibile

  • Obiettivo 5: Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze
  • Obiettivo 12: Garantire modelli di consumo e produzione sostenibili

www.unric.org/it/agenda-2030


    Il progetto

    Il progetto prevede la costruzione di un complesso edilizio che potrà finalmente ospitare in una struttura adeguata tre sezioni di asilo, fino a 40 bambini per sezione, ampliabile a cinque. Le aule, gli spazi amministrativi e gli spazi comuni saranno completati con arredo adeguato. Una piccola biblioteca verrà anche fornita.

    Lo spazio esterno verrà recintato e reso sicuro con un muro di cinta e attrezzato con giochi per i bambini.

    La nuova struttura permetterà ai maestri assegnati dallo Stato Senegalese di poter svolgere il programma educativo previsto in condizioni logistiche, sanitarie e di sicurezza adeguate. I bambini beneficeranno così delle migliori condizioni per il loro sviluppo e la migliore preparazione all’ingresso nella scuola primaria.

    Fai una donazione

    Tramite un tuo prezioso contributo hai la possibilità di supportare i nostri progetti in modo che le possibilità e la qualità di vita dei popoli del Senegal migliorino.

    Versamento per

    Postfinance

    Conto

    IBAN CH39 0900 0000 6900 1146 6

    A favore di

    CEU - Associazione Cooperazione Esseri Umani

    Via Trevano 13 CP 4303, 6900 Lugano

    Motivo versamento

    - tassa annuale (50chf)
    - nome progetto
    - versamento libero

    Ricorda: l'importo delle donazioni è deducibile dalla dichiarazione d'imposta.